Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Tromba d'aria, la conta dei danni: "E' stato spaventoso, un disastro"

Martedì mattina è cominciata la conta dei danni provocati lunedì sera dal maltempo in provincia di Treviso. Diversi comuni colpiti

TREVISO “E’ stato terribile, ci siamo spaventati. Non avevamo mai visto niente del genere”. La furia del vento in  pochi minuti ha spazzato via alberi, tetti delle case, dei capannoni, cartelli stradali. In pochi minuti in buona parte della provincia di Treviso lunedì nel tardo pomeriggio si è scatenato l’inferno. “Non sapevamo cosa fare, il vento era come una furia”. E poi c’è stata la grandine. Chicchi grandi come palline da golf, e anche di più.

Martedì mattina nella Marca è cominciata la conta dei danni provocati dall’ondata di maltempo che lunedì sera non ha risparmiato neanche le vicine province di Vicenza e Belluno. Una tromba d’aria ha colpito il comune di Morgano e quelli limitrofi. I danni maggiori sono stati registrati a Quinto di Treviso e nella Castellana, a Riese Pio X e Istrana. La circolazione dei treni era stata sospesa dalle 17.15 tra le stazioni di Castelfranco Veneto e Cittadella, sulla linea Treviso-Vicenza, per la caduta di rami sulla linea di alimentazione elettrica. Dalle 17.00 i vigili del fuoco hanno effettuato 16  interventi di taglio alberi e tegole pericolanti con coperture parzialmente divelte dal maltempo. Alle 21 rimanevano in coda altri 13 interventi. 

“Impressionante”, “mostruoso”, sono le parole con le quali i cittadini hanno definito il nubifragio che si è abbattuto in diversi paesi della provincia, provocando danni ma fortunatamente nessuna vittima. Martedì mattina si cominciava a quantificare i danni, che ammontano a centinaia di migliaia di euro. Devastazione anche tra le coltivazioni, duramente colpite dalla violenta grandinata. Una decina gli interventi dei vigili del fuoco martedì notte per copertura tetti. Martedì, invece, 12 interventi nella zona di Castelfranco Veneto.

QUINTO DI TREVISO DOPO LA BUFERA (VIDEO YOUTUBE)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d'aria, la conta dei danni: "E' stato spaventoso, un disastro"

TrevisoToday è in caricamento