Rapina al Mercatone Uno: trovata l'auto dei rapinatori a Marcon

Mercoledì pomeriggio è stata ritrovata l'utilitaria usata per la rapina all'oreficeria interna al "Mercatone Uno" di Mogliano Veneto. Presto si conoscerà il Dna dei due malviventi

Svolta importante nelle indagini sulla rapina avvenuta martedì mattina all'oreficeria "È oro", al centro commerciale "Mercatone Uno" di Mogliano Veneto.

Mercoledì pomeriggio è stata ritrovata a Marcon (VE) la Citroen utilizzata dai malviventi per fuggire con il bottino. L'utilitaria, risultata essere rubata, è stata abbandonata dai rapinatori che, molto probabilmente, avevano già pronta una seconda auto per allontanarsi dalla zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vettura sono già stati effettuati rilievi che consentiranno di ricostruire il Dna dei due uomini. Mentre gli inquirenti esaminano le immagini delle telecamere a circuito chiuso del centro commerciale, si fa strada l'ipotesi che non si tratti di malviventi del luogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento