menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ordigno ritrovato

L'ordigno ritrovato

Granata vicino al cassonetto, traffico in tilt in viale Brigata Marche

Il ritrovamento di un ordigno della seconda guerra mondiale è avvenuto mercoledì intorno a mezzogiorno. La strada è stata chiusa al traffico

TREVISO - Ritrovato un ordigno della seconda guerra mondiale vicino a un cassonetto in viale Brigata Marche a Treviso. La scoperta è stata fatta mercoledì intorno a mezzogiorno. La situazione del traffico è precipitata, tanto che si sono formati incolonnamenti fin dal primo momento per permetterne la rimozione. 

Si tratterebbe, con tutta probabilità, di una granata. Le forze dell'ordine intervenute sul posto, polizia locale e artificieri, hanno bloccato il traffico immediatamente. Tra Treviso e Mignagola notevoli i rallentamenti per qualche ora. La situazione, dopo la rimozione, è tornata alla normalità. 

Il residuato bellico risulta inesploso e integro in ogni sua parte. Informata la locale Prefettura e il Comando del 3° Regg.to Guastatori di Udine per le operazioni di disinnesco. 

Alle 18 di mercoledì gli artificieri hanno chiuso le operazioni di rimozione dell'ordigno e messo in sicurezza la zona. Secondo le informazioni della polizia locale di Treviso si trattava di una granata di artiglieria semi-perforante da 149 mm di circa 60 cm di lunghezza risalente alla Prima Guerra Mondiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento