Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Dramma della solitudine, trovato morto in casa dopo giorni

Alberto Gaggia, 63 anni, viveva in via San Pancrazio a Treviso. I vigili del fuoco hanno rinvenuto il cadavere lunedì sera dentro casa

TREVISO Lo hanno trovato senza vita, era morto probabilmente da giorni. Drammatico rinvenimento lunedì sera poco prima delle 19.30 in via San Pancrazio a Treviso, all’interno di un'abitazione i vigili del fuoco si sono imbattuti nel corpo senza vita di un uomo. Un dramma della solitudine: erano giorni che non rispondeva alle telefonate e non si faceva vedere, così sono state allertate le forze dell’ordine.

Si tratta di Alberto Gaggia, di 63 anni, trovato morto da una squadra di vigili del fuoco durante l’intervento lunedì sera. Il decesso è stato accertato anche dal medico del 118. Probabilmente a stroncare l’uomo potrebbe essere stato un malore, anche se saranno gli accertamenti successivi a fare maggiore chiarezza. Il 64enne sembra soffrisse di alcuni problemi cardiaci. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma della solitudine, trovato morto in casa dopo giorni

TrevisoToday è in caricamento