menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa dell'abbraccio, due anziane vengono derubate in strada

Una 79enne di San Vendemiano e una 84enne di Nervesa della Battaglia si sono viste sfilare da due ladre in mezzo alla strada una collanina in oro bianco e un collier in oro giallo

Due furti simili con la "tecnica dell'abbraccio", avvenuti a poche ore di distanza tra loro. A pagarne le spese due pensionate residenti in provincia di Treviso che hanno chiesto aiuto ai carabinieri dopo essere state derubate.

Nel primo caso T.B.R, 79enne residente a San Vendemiano, si è vista sfilare dal collo una collanina in oro bianco dopo essere stata avvicinata da due donne in strada che avevano finto di chiederle alcune informazioni stradali. La signora non ha nemmeno avuto il tempo di reagire: non appena si è accorta che la collanina era sparita, le due ladre si erano già allontanate nelle strade limitrofe. Poche ore più tardi a Nervesa della Battaglia, in Via Minotti,  B.N., 84enne residente in paese è stata avvicinata sempre da due donne che sono riuscite a sfilarle dal collo un collier in oro giallo. Anche in questo caso tutto è avvenuto nel giro di pochi minuti: le due donne, rubati i gioielli sono sparite in fretta e furia. I carabinieri di Treviso stanno indagando sulla vicenda: l'ipotesi più probabile è che si tratti della stessa banda di truffatrici, quasi sicuramente di origine straniera, che ormai da alcuni giorni sta passando in rassegna la zona delle colline trevigiane. L'invito ai cittadini, soprattutto quelli più anziani, è di prestare sempre la massima attenzione e segnalare il prima possibile eventuali situazioni sospette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento