Vende on line false assicurazioni per l'auto, denunciato

Un montebellunese è stato raggirato da un 55enne casertano che lo ha pure minacciato quando è stato smascherato. E' scattata subito una denuncia ai carabinieri

Un tagliando assicurativo

Un 55enne casertano è stato denunciato nei giorni scorsi dai carabinieri di Montebelluna per i reati di truffa e minaccia. L'episodio di cui si era reso protagonista risale al settembre. Il campano aveva pubblicato on line l'inserzione in cui prometteva di poter assicurare il proprio veicolo ad un prezzo di tutto favore. Un montebellunese è purtroppo caduto nella trappola e dopo aver versato 360 euro era convinto che il contratto Rca fosse in perfetta regola. Si sbagliava. Non c'era nessuna copertura assicurativa. Quando il truffato ha capito di essere tale ha contattato il suo "assicuratore" ma come risposta questi lo ha minacciato pesantemente, tanto da far scattare immediata una denuncia nei suoi confronti.

Un'altra truffa è stata portata alla luce dai carabinieri della Tenenza di Oderzo che hanno denunciato un 50enne milanese. Questi aveva venduto un'asciugatrice ad un 53enne di Cessalto, versando in quattro tranche ben mille euro in contanti su due tessere postepay. Dell'elettrodomestico non c'era più nessuna traccia, sparita nel nulla come il venditore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento