rotate-mobile
Cronaca Sernaglia della Battaglia

Stampelle e carrozzine in vendita a Sernaglia, ma è una truffa

Nel territorio comunale di Sernaglia della Battaglia sono state segnalate delle persone che chiedono denaro a nome di una associazione

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - In questi giorni, nel territorio comunale di Sernaglia della Battaglia, sono state segnalate delle persone che chiedono denaro a nome di una associazione, per comprare stampelle e carrozzine per i bisognosi del Comune. L’Amministrazione precisa che non sono mai stati presi accordi con queste persone né con alcuna Associazione. 

Il Sindaco di Sernaglia, Sonia Fregolent, interviene con una nota stampa e avvisa la cittadinanza:  «Fate attenzione perché i soldi eventualmente raccolti non verranno impiegati in progetti a conoscenza dell’Ente comunale.  L’Ufficio dei Servizi Sociali non è, infatti, a conoscenza né dell’iniziativa di raccolta fondi per i bisognosi del territorio, né ha stretto accordi con alcuna Associazione in tal senso.  Se per caso qualcuno dovesse presentarsi alla vostra porta chiedendovi del denaro per i bisognosi del Comune di Sernaglia o dovesse telefonarvi, sappiate che non corrisponde al vero. Se queste persone a fronte di un diniego dovessero risultare insistenti, si ricorda che è possibile segnalare l’accaduto alle forze dell’ordine». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stampelle e carrozzine in vendita a Sernaglia, ma è una truffa

TrevisoToday è in caricamento