Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Bollette via email, allarme truffa. Enel: "Non aprite il link"

Numerose le segnalazioni arrivate alla società su email che riportano a un sito "trappola". L'azienda invita a non aprire i link

TREVISO In questi giorni sta circolando, da un indirizzo apparentemente riferito a una società del gruppo Enel, una email dal contenuto ingannevole. Il destinatario riceve una bolletta ed è invitato a cliccare un link che rimanda a un sito clone di truffatori informatici. E’ la stessa società Enel a lanciare l’allarme truffa invitando chiunque riceva l’email in questione a cestinarla.

Questa e-mail non è stata inviata né da società del Gruppo Enel né da società da essa incaricate – si legge in una nota -. Si tratta di un tentativo di raggiro simile a quelli più volte denunciati da altre aziende e istituti finanziari”. Cliccando infatti il link riportato, il destinatario si collega al sito ‘trappola’ dove viene invitato a scaricare una finta bolletta che in realtà contiene un virus informatico molto potente che blocca il contenuto del pc. L’obiettivo è quello di chiedere poi un riscatto alla vittima dell’attacco per ottenere lo sblocco del pc e la decifratura dei dati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollette via email, allarme truffa. Enel: "Non aprite il link"

TrevisoToday è in caricamento