Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

"Organizza" un incidente nel parcheggio: denunciato truffatore

Nei guai un 43enne della Castellana che ha fatto in modo che un'auto urtasse la sua Fiat Multipla per farsi consegnare 250 euro

CASTELFRANCO VENETO Ha usato uno dei più comuni trucchi. Ha scelto la sua vittima, ha aspettato che si mettesse al volante per fare manovra e ha fatto in modo che urtasse la sua macchina. Così facendo, ha chiesto 250 euro per riparare il danno subito. Ma era tutta una truffa. È stato denunciato, al termine delle indagini, un 43enne della Castellana con precedenti, che dovrà rispondere di danneggiamento e tentata truffa.

L’uomo, secondo quanto riferito dai carabinieri, si trovava nel parcheggio di un centro commerciale di Castelfranco Veneto alla guida di una Fiat Multipla. A finire nella sua rete è stata una 66enne del luogo che, al volante di una Fiat Stilo, uscendo dal parcheggio ha urtato la macchina del truffatore. Un incidente organizzato ad hoc da quest’ultimo, con l’unico obiettivo di ottenere dei soldi per riparare il danno subito. Alla donna il raggiro non è sfuggito, perciò ha chiamato i carabinieri che ritengono che il 43enne possa essere responsabile di episodi simili avvenuti in piazza Giorgione e nel parcheggio dell’ospedale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Organizza" un incidente nel parcheggio: denunciato truffatore

TrevisoToday è in caricamento