rotate-mobile
Cronaca

Vende online ricambi per auto ma è una truffa: 77enne denunciato

I carabinieri di Asolo hanno rintracciato un anziano con precedenti penali: l'uomo è accusato di aver raggirato un 54enne di Fonte. Denunciata per truffa anche una 27enne della provincia di Salerno

I carabinieri di Asolo hanno denunciato per truffa un 77enne del posto, già noto per precedenti penali. L'uomo è accusato di aver messo in vendita su internet un pezzo di ricambio per auto al prezzo di 600 euro. Intascata la somma su carta prepagata da un 54enne di Fonte, il truffatore ha fatto perdere le sue tracce, rendendosi irreperibile e non facendo mai arrivare al 54enne il pezzo di ricambio dell'auto. Denunciato ai carabinieri, il 77enne è stato rintracciato nel giro di pochi giorni.

Sempre in questi giorni i carabinieri di Pieve del Grappa hanno denunciato per truffa una 27enne domiciliata a Scafati, in provincia di Salerno, pregiudicata pure lei e accusata ora di aver messo in vendita su internet una telecamera e rendendosi irreperibile dopo aver incassato 310 euro pagati da un 28enne trevigiano tramite bonifico bancario. Anche in questo caso la truffatrice è stata identificata dai militari dell'Arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende online ricambi per auto ma è una truffa: 77enne denunciato

TrevisoToday è in caricamento