menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa dello specchietto a Castelfranco, denunciato un 21enne

Il giovane ha simulato un danno e si è fatto consegnare da una 36enne castellana 110 euro. Ma si trattava di un raggiro tra i più comuni

CASTELFRANCO VENETO Il trucco è sempre lo stesso. Farsi superare, fingere un urto alla propria auto e poi chiedere denaro simulando un danno alla macchina. Ma questa volta per un 21enne della provincia di Catania sono stati guai. La cosiddetta truffa dello specchietto che ha messo a segno gli è costata una denuncia.

A conclusione delle indagini, infatti, i carabinieri della stazione di Castelfranco Veneto hanno denunciato S.F.D., con precedenti. Secondo quanto ricostruito, dopo essersi fatto superare da una vettura guidata da una 36enne del luogo, avrebbe finto una rottura dello specchietto retrovisore esterno durante la manovra e, simulando impegni impellenti manifestando la volontà di accordarsi senza procedere con l’assicurazione, si sarebbe fatto consegnare 110 euro quale risarcimento danni, allontanandosi subito dopo.

Insospettita, la 36enne avrebbe comunque segnalato l’episodio ai carabinieri che si sono messi sulle tracce del giovane, presto identificato e denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento