Vende la stessa auto a due clienti diversi: denunciato un 27enne

Il ragazzo, un trevigiano già gravato da pregiudizi, si è fatto accreditare 24 mila euro da un acquirente spagnolo senza però mai consegnare l'autovettura

I carabinieri della Stazione di Paese nelle scorse ore hanno deferito all'Autorità Giudiziaria, per truffa e appropriazione indebita, il 27enne trevigiano L.D. (già gravato da pregiudizi) che, dopo essersi fatto accreditare la somma di 24 mila euro da un cittadino spagnolo per la vendita di un'autovettura di grossa cilindrata, non ha poi più consegnato il veicolo all'acquirente in quanto, nel frattempo, aveva già venduto l'auto ad un commerciante trevigiano per la medesima cifra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento