Gli fanno credere di aver vinto 20mila euro alla lotteria: 38enne truffato al telefono

Ha pagato 895 euro per poter ritirare il premio di una vincita inesistente che gli era stata comunicata al telefono da un truffatore residente in provincia di Bergamo e fuggito con i soldi

Biglietti della Lotteria Italia (Foto d'archivio)

I carabinieri di Riese Pio X hanno denunciato per truffa un 36enne della provincia di Bergamo con diversi precedenti penali. L'uomo è accusato di aver contattato al telefono un 38enne di Riese Pio X, comunicandogli la vincita di una lotteria della somma di 20mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un vero colpo di fortuna, avrà pensato il trevigiano. Peccato che, per ritirare il premio, al 38enne è stato chiesto di versare con una ricarica su carta Postepay l'importo di 895 euro. Una volta ricevuti i soldi il truffatore è sparito facendo perdere ogni traccia. Accortosi del raggiro al 38enne truffato non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai carabinieri che, dopo attente indagini, sono riusciti a risalire all'identità del truffatore denunciandolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento