rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Castelfranco Veneto

Mette in vendita un ferro da stiro online, gli rubano mille euro

Tre denunciati dai carabinieri di Castelfranco Veneto, tutti con precedenti penali, per altrettanti raggiri ai danni di cittadini e commercianti residenti nella Marca

I carabinieri di Castelfranco Veneto hanno individuato in queste ore i presunti autori di tre singolari truffe online: un 52enne di origini calabresi è stato fermato perché, nella trattativa per l'acquisto di un termosifone pubblicato su internet da un operaio trevigiano, lo ha truffato facendogli versare la somma di 500 euro su una propria carta prepagata, per poi rendersi irreperibile.

La truffa più ingente delle tre scoperte dai carabinieri è stata però messa a segno da un 51enne milanese che è riuscito a raggirare un 44enne della zona di Asolo, intenzionato a vendere online un ferro da stiro riuscendo a fargli versare la somma di mille euro su carta prepagata per poi far perdere le sue tracce. Infine un 44enne della provincia di Matera, dopo aver messo in vendita su internet alcuni pezzi di ricambio di un veicolo commerciale, ha truffato l’acquirente, un commerciante trevigiano, facendosi versare sul proprio conto corrente 260 euro. I tre truffatori, tutti già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette in vendita un ferro da stiro online, gli rubano mille euro

TrevisoToday è in caricamento