menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boom di visitatori per Pasqua ad Asolo: migliaia di turisti in centro storico

Il borgo della città si conferma una delle mete più in voga fra i trevigiani e i turisti dall'estero. A trainare il tutto la bellissima Rocca di Asolo

ASOLO Un elevato numero di turisti sono letteralmente saliti in centro storico, per il weekend di Pasqua e Pasquetta, nonostante l'incertezza del tempo. Asolo, uno dei borghi più belli d'Italia, Città Slow, Bandiera Arancione del TCI, si conferma così meta di grande interesse turistico e culturale, ma anche per le sue specificità e il fascino che sprigiona.

La macchina organizzativa ha funzionato: “Il boom di presenze che ha caratterizzato il weekend di Pasqua a Asolo, segna un altro punto a favore della macchina organizzativa messa a punto dal Comune di Asolo”, lo sostiene l’assessore al Turismo Pessetto Gerardo "Un grazie va all'enorme lavoro fatto dalle operatrici dell'ufficio turistico, al gruppo di gestione del Museo e della Rocca e agli agenti della Polizia Locale". “Il test di Pasqua ci ha riservato indicazioni utili per i prossimi mesi - afferma il Sindaco Mauro Migliorini - Il ruolo che Asolo si è ritagliato come meta significativa tra le città d’arte, tra chi ama il turismo slow, deve essere supportato da adeguate politiche di sviluppo e sostegno turistico che richiedono, come sta già accadendo, un sistema di rete adeguato con il territorio. In particolare oggi, viste le ristrettezze economiche degli enti locali, è fondamentale la sinergia tra enti pubblici, ma anche con i privati del settore".

I numeri:

Ufficio Turistico: 580 utenti

Museo Civico: 264 visitatori

Rocca: 1180 visitatori

Parcheggio Cipressina: 862 veicoli paganti

Ora ci si prepara al "ponte del 25 aprile" e all'arrivo della Tappa del Giro d'Italia del prossimo 18 maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento