menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo in cui si sono svolti i fatti, a Conegliano

Il luogo in cui si sono svolti i fatti, a Conegliano

Ubriaco semina il panico tra i passanti, denunciato un 40enne

Venerdì sera a Conegliano M.E., dopo una serata alcolica, ha cominciato a offendere diverse persone e a mostrarsi piuttosto aggressivo

CONEGLIANO Ubriaco fradicio si è messo a insultare e disturbare i passanti. Urla, offese, atteggiamenti aggressivi. Nessuno riusciva a fermarlo ma sono stati in molti a chiamare la polizia che seppur a fatica è riuscita a bloccarlo. La serata alcolica di M.E., un 40enne, si è conclusa con una denuncia.

L’uomo venerdì sera si è piazzato nel piazzale della stazione di Conegliano e dopo aver alzato un po’ troppo il gomito ha preso a infastidire i passanti proferendo insulti e frasi oltraggiose. All’arrivo degli agenti della polizia ferroviaria, si è persino rifiutato di fornire le proprie generalità, mettendosi ancora di più nei guai. Nonostante il tentativo di divincolarsi, per lui è scattata ugualmente una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento