rotate-mobile
Cronaca Mareno di Piave / Via Campi

Tenta di fuggire all'alcol-test: acciuffato dai Carabinieri davanti casa

Andava contromano ed era ubriaco. Per scampare alla multa e al ritiro della patente, un 66enne di Mareno ha tentato la fuga al posto di blocco. Ma i Carabinieri lo hanno raggiunto e fermato davanti a casa

Un sessantaseienne ha voluto sfidare le Forze dell'ordine con una fuga in auto, ma si è dovuto arrendere.  L'uomo aveva una quantità record di alcol nel sangue: 2,73 grammi per litro.

Alla guida della sua Opel Corsa, ieri poco dopo le 17.30, andava contromano nei pressi del parco commerciale “Al centro” di Mareno di Piave. Allo stop dei Carabinieri non si è fermato e ha continuato la sua corsa diretto a casa, dove i militari lo hanno bloccato.

Sempre a Mareno di Piave altra multa record per un trentaseienne del posto. A bordo del suo scooter, non revisionato, non portava il casco, era senza assicurazione e si è rifiutato di sottoporsi all'alcool-test. Per lui una sanzione da 4.000 euro.

Durante gli altri controlli i Carabinieri di Conegliano hanno fermato quattro automobilisti in stato di ebrezza, mentre altri cinque guidavano senza cinture di sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di fuggire all'alcol-test: acciuffato dai Carabinieri davanti casa

TrevisoToday è in caricamento