menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco picchia la moglie e prende a martellate la sua auto: arrestato

Un raptus d'ira, probabilmente in preda ai fumi dell'alcol. Il 31enne ha preso a botte la coniuge nella loro casa di Vittorio Veneto

Ubriaco fradicio ha sfogato tutta la sua rabbia contro la moglie, picchiandola e strattonandola selvaggiamente. Una furia devastante, quella di un operaio 31enne di Vittorio Veneto, che, come riportano i quotidiani locali, dopo avere aggredito la donna, se l'è presa con la sua auto a colpi di martellate

IL FATTO. Una violenza inaudita, consumatasi tra le mura domestiche. E non si tratterebbe neppure del primo episodio. Infatti i carabinieri della stazione locale, sopraggiunti su segnalazione della donna, 29enne del posto, avrebbero appurato che già in passato l'uomo era stato colto da raptus della stessa natura. I militari hanno dunque prelevato l'aggressore, arrestandolo con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata. Il processo è previsto per settembre. Intanto il giudice ha disposto il divieto di avvicinamento all'abitazione della moglie e dei due figli minori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento