rotate-mobile
Cronaca Castello di Godego

Ucciso a 24 anni dalla fibromatosi, lunedì i funerali di Federico

L'ultimo saluto a Federico Pegoraro, 24 anni, il giovane che da quando aveva 12 anni combatteva contro neurofibromatosi, si terranno il 29 novembre alle 15, presso la Chiesa di Castello di Godego

Si terranno lunedì 29 novembre, alle 15 in Chiesa a Castello di Godego, i funerali di Federico Pegoraro, 24 anni, il giovane che da quando aveva 12 anni combatteva contro neurofibromatosi. Federico lascia la mamma Gabriella, il papà Giuseppe e i fratelli maggiori Matteo e Luca. La famiglia  ha dato il consenso all'espianto degli organi.

Federico Pegoraro, studente all'Università di Padova, parlò della sua malattia nel 2017, nel corso di un convegno al Bo. «Non conoscevo questa malattia e ritenevo il solo nome troppo strano per essere conosciuto. I suoi sintomi, però, stavano limitando i miei movimenti. In breve tempo persi la forza agli arti, anche alzare una scodella mi risultava difficoltoso». E aveva lanciato un appello: «Invito a instaurare un dialogo proficuo con i medici nella speranza di aiutare quel processo di ricerca di cure a malattie che ancora non sembrano averne. Prendiamo parte, per quanto possibile, a queste ricerche. Non dobbiamo temere quei mostri che sembrano attanagliare le nostre giornate».

Aveva anche scritto un libro intitolato "Sunshine, c'è ancora musica per le mie orecchie", in cui avevadiceva  che «se siamo in difficoltà dobbiamo essere più forti degli stessi problemi, le soluzioni spesso esistono. Che siano immaginarie o reali, talvolta, poco importa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso a 24 anni dalla fibromatosi, lunedì i funerali di Federico

TrevisoToday è in caricamento