rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Castelfranco Veneto / Via dei Carpani, 16

Alcol e risse nel fine settimana: dieci persone in ospedale

Notte brava sabato nella zona della Castellana: un 22enne marocchino è andato in escandescenze al pronto soccorso, in poche ore sei interventi delle forze dell'ordine per zuffe scatenate da giovani ubriachi

Fine settimana decisamente movimentato nella zona della Castellana: sabato 9 luglio gli operatori del Suem 118 si sono trovati alle prese con una decina di interventi tutti legati all'abuso di alcol tra giovani.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", l'episodio più grave è avvenuto alla pizzeria Movida di Loria dove due 22enni di origine marocchina sono crollati a terra ai limiti del coma etilico. Uno dei due, dopo il ricovero, ha dato in escandescenze chiedendo di essere dimesso dall'ospedale. Mandato a casa, la sua posizione è al vaglio dei carabinieri per un'eventuale denuncia. Gli altri interventi per abuso di alcol nel weekend riguardano invece giovani tra i 19 e i 23 anni, nessuno di questi in gravi condizioni ma il fenomeno preoccupa non poco forze dell'ordine e operatori sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol e risse nel fine settimana: dieci persone in ospedale

TrevisoToday è in caricamento