rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Con Veneto ESCAPE, l'Ulss 9 di Treviso risparmia 56 milioni di euro

Treviso e Venezia vincitrici al Forum della PA di Roma per i migliori progetti sanitari. Tra questi, la digitalizzazione dei referti promossa dall'azienda sanitaria trevigiana

Treviso trionfa al Forum della Pubblica Amministrazione di Roma, aggiudicandosi un importante riconoscimento nell’ambito del Premio “10x10 Storie di Qualità”.

Veneto ESCAPE è il nome del progetto realizzato dall’Ulss 9 di Treviso, poi replicato in tutte le altre aziende sanitarie venete. Si tratta di un ammodernamento delle procedure e digitalizzazione dei sistemi.

Grazie a Veneto ESCAPE, oggi tutti i cittadini del Veneto, circa 5 milioni di abitanti, possono scaricare i propri referti direttamente da internet.

Il progetto Veneto ESCAPE ha permesso un risparmio di 120 milioni di euro ogni anno per i cittadini e 56 milioni di euro in tre anni per le aziende sanitarie.

L’azienda Ulss 7 di Pieve di Soligo, invece, ha ricevuto un premio per la ristrutturazione del processo di ricondizionamento dei dispositivi medici, riducendo i rischi esterni e ottimizzando l’organizzazione e i costi di gestione.

Anche l’Ulss 12 di Venezia è stata premiata: ha ottenuto un riconoscimento per la costruzione di un sistema di gestione della qualità aziendale Q12 “Paperless”, dando modo di raggruppare tutta la documentazione in un unico sistema di gestione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con Veneto ESCAPE, l'Ulss 9 di Treviso risparmia 56 milioni di euro

TrevisoToday è in caricamento