Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Un ambulatorio per viaggiare sicuri: trecento persone si fanno vaccinare a Montebelluna

Dopo il grande successo dello scorso anno, l'Ulss 8 ha aumentato il servizio di vaccinazioni per tutti i viaggiatori diretti in paesi tropicali o a basso livello igienico-sanitario

MONTEBELLUNA Negli ultimi decenni un numero crescente di persone ha intrapreso viaggi all’estero per turismo, studio, lavoro, volontariato, cooperazione umanitaria oppure, come nel caso di persone immigrate nel nostro Paese, per far visita ai propri famigliari nei paesi d’origine.

Un viaggio, specialmente verso paesi tropicali o a basso livello igienico-sanitario, comporta una serie di rischi che è doveroso conoscere per poter prevenire. Tali rischi possono essere di natura infettiva, ad esempio la malaria, la febbre gialla, la dengue, ma anche non infettiva, pensiamo alla sindrome dei fusi orari (jet lag), ai disturbi dovuti all’altitudine, agli incidenti da traffico: tutte situazione che possono compromettere sensibilmente una vacanza da tempo attesa. E’ per questo che, nella preparazione di un viaggio, è necessario considerare anche l’aspetto sanitario e prevedere quindi una consulenza presso l’ambulatorio per i viaggiatori internazionali.

Nell’Ulss 8 questo ambulatorio esiste da anni a Montebelluna, presso la sede del Servizio Igiene e Sanità Pubblica. Dal 2011 inoltre, le consulenze vengono effettuate anche in due sedi dei servizi vaccinali territoriali a Castelfranco Veneto e a Montebelluna: l’attività viene svolta su appuntamento. Lo scorso anno sono 573 le persone che si sono rivolte all’ambulatorio. Nel primo semestre del 2016 invece, sono state già 276 le persone che si sono fatte vaccinare prima di mettersi in viaggio. Per ricevere informazioni o fissare un appuntamento presso una delle due sedi, sarà sufficente telefonare all'Ulss 8 con un preavviso di 30 giorni prima della partenza 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ambulatorio per viaggiare sicuri: trecento persone si fanno vaccinare a Montebelluna

TrevisoToday è in caricamento