rotate-mobile
Cronaca Conegliano

Conegliano, 30enne fa sesso con una 13enne: indagato per violenza

Un professionista di 30 anni di Conegliano intratteneva rapporti, anche sessuali, con una ragazzina di 13. Scoperta la relazione, i genitori della minore hanno sporto denuncia. Il 30enne rischia l'accusa di violenza su minore

Trent'anni lui, 13 lei. Una relazione clandestina tenuta nascosta per mesi che ora potrebbe costare all'uomo l'accusa di violenza sessuale su minore.

A portare a galla tutto sono stati i genitori della ragazzina, insospettiti dal comportamento della figlia, che hanno sporto denuncia nei confronti del 30enne, un professionista di Conegliano, e dato il via alle indagini.

Non è ancora chiaro come i due si siano conosciuti e come sia nata la loro relazione, né cosa effettivamente accadesse durante i loro incontri.

Gli accertamenti sono ancora in corso, mentre la Procura ha aperto un'inchiesta sul caso, e il 30enne rischia accuse pesanti, fino a quella di vera e propria violenza sessuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, 30enne fa sesso con una 13enne: indagato per violenza

TrevisoToday è in caricamento