menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gita sul Piave finisce in tragedia: un ragazzo muore annegato

E' successo nel pomeriggio di domenica lungo il greto del fiume tra Segusino e Vas. A nulla sono valsi i soccorsi degli amici e il pronto intervento dell'elicottero del Suem 118 da Treviso. A perdere la vita un ambulante marocchino di 25 anni

Una domenica di tragedia quella vissuta da un gruppo di amici che si era dato appuntamento lungo il greto del Piave tra Segusino e Vas (BL). Verso le 16.30, infatti, un ventenne straniero è annegato mentre stava nuotando nelle acque del fiume. Subito soccorso dai presenti,  tra cui alcuni cugini che gli hanno praticato a lungo il massaggio cardiaco una volta riportato a riva, il giovane, Abdelali El Bakri, 25enne ambulante marocchino residente a Valdobbiadene, è spirato prima dell'arrivo sul posto dell'elisoccorso del Suem di Treviso e dei vigili del fuoco. Sul fatto indagano ora i carabinieri, mentre la salma è stata trasportata all’obitorio di Montebelluna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento