Uomo e macchina insieme per l'eccellenza. workshop di gc&p

Giornata di formazione dedicata ai Direttori Operations, Direttori di Stabilimento, Responsabili di Produzione, Capi Reparto, venerdì 21 marzo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

ASOLO - Il pensiero snello diventa la metodologia che guida la produzione, un punto di svolta nella gestione degli impianti e delle attrezzature, per migliorarne l'efficienza e aumentare la qualità del lavoro. I consulenti GC&P (www.gianesincanepari.com), specialisti per le PMI, propongono una giornata di formazione dedicata ai Direttori Operations, Direttori di Stabilimento, Responsabili di Produzione, Capi Reparto, venerdì 21 marzo, dalle ore 9 alle 18, alla Fornace dell'Innovazione, Via Strada Muson, 2/C, Asolo (TV). Il corso, con quota di partecipazione (€ 300 + Iva), richiede l'iscrizione contattando c.canciani@gianesincanepari.com (tel. 0423 951785).

«Il nuovo approccio, rivoluzionario, permette di prolungare la vita degli impianti, partendo da un'analisi critica dell'intero processo produttivo - afferma Alessandro Ormesi, consulente GC&P. La Lean insegna ad individuare gli sprechi che si creano nell'utilizzo delle macchine ma anche nelle attività in cui sono impegnate le persone. Il nuovo obiettivo che si dà l'azienda è concentrarsi su quelle attività che generano valore al processo produttivo, ottimizzando l'impiego degli impianti.»

In concreto, nel workshop si apprenderanno le tecniche per ridurre i guasti, con lo strumento del TPM (Total Productive Maintenance) o Manutenzione preventiva, che porta ad avere un uso più efficiente di impianti ed attrezzature, e quelle per rendere più rapido il set-up delle macchine, grazie allo SMED (Single Minute Exchange of Die), una metodologia volta alla riduzione dei tempi di cambio di produzione, che avviene in un solo "digit", ossia un lasso di tempo inferiore a dieci minuti. Si analizzeranno poi le scelte strategiche da fare per avere sempre le attrezzature corrette e impianti performanti al meglio. Inoltre, si vedrà come la Lean impatta positivamente anche sulle postazioni di lavoro e quindi sull'ergonomia, oltre che su una riduzione dei tempi-ciclo di lavoro.

I workshop di approfondimento fanno parte delle attività di formazione continua che GC&P propone alle aziende dal 2011, sulle diverse tematiche di cui i consulenti asolani sono esperti: Organizzazione Snella, Lean New Product Development, Lean Accounting, Lean & Green, Sviluppo del business, Gestione delle Risorse Umane.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento