menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scivola nel bosco durante passeggiata, paura per 38enne a Camol

L'allarme è scattato intorno alle 18.30 di sabato 14 dicembre. L'uomo, residente a Rosà (VI), ha rischiato di rotolare giù lungo il versante, ma grazie alla collaborazione degli amici è stato salvato dai soccorritori

Tanta paura e diverse botte, sabato sera, per un romeno 38enne di Rosà (VI). L'uomo ha rischiato di precipitare lungo un versante nel bosco di Camol, a Borso del Grappa, durante una passeggiata con amici.

L'allarme ai soccorsi è arrivato poco prima delle 18.30. Il 38enne, in escursione con degli amici, era scivolato dal sentiero che attraversa il bosco, rotolando per una cinquantina di metri. Sul posto si è precipitata una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, impegnata nell'assistenza a una manifestazione poco distante e subito raggiunta da un secondo gruppo.

Gli amici del malcapitato sono andati incontro ai nove soccorritori, al medico e all'infermiere, indicando loro il punto il cui il 38enne era caduto. Il romeno, che rischiava di cadere ancora più in basso sul versante ripido, è stato individuato e raggiunto dalla squadra che, dopo averlo medicato e imbarellato, lo ho sollevato per contrappeso fino al sentiero.

L'escursionista è stato quindi trasportato fino alla strada, dove lo attendeva un'ambulanza per accompagnarlo all'ospedale di Castelfranco Veneto con una probabile frattura alla gamba e un trauma al bacino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento