Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Contea

Infarto durante l'amplesso con un trans: gravissimo un 53enne

Stava consumando un rapporto sessuale con un viado in un'abitazione, ma un malore lo ha fatto svenire. Il trans però gli salva la vita

QUINTO DI TREVISO - Era intento a consumare un rapporto sessuale in casa di un noto trans a Quinto di Treviso, in via Contea, ma improvvisamente si è sentito male e si è accasciato al suolo privo di sensi. Si tratta di un 53enne di Carpenedo, nel veneziano, ora ricoverato in gravissime condizioni in terapia intensiva all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Secondo quanto riportano i quotidiani locali, il tutto è avvenuto in pochi istanti e determinante è stato il pronto intervento del viado 40enne del luogo che gli ha salvato la vita aiutato anche da un vicino di casa. Erano da poco passate le 22 di giovedì sera infatti quando il 53enne è stato colpito da un improvviso e potente infarto, tanto da crollare a terra privo di conoscenza. Sono stati attimi terribili per il viado, impaurito per la situazione che si stava creando, ma in breve tempo è riuscito a riprendersi e a contattare il centralino del Suem 118 che ha immediatamente mandato sul posto un'ambulanza. Nel frattempo il 40enne e un vicino di casa da lui allertato hanno seguito minuziosamente le indicazioni fornite dall'operatore dell'ospedale e gli hanno praticato il massaggio cardiaco fino all'arrivo dei medici

L'uomo però era in gravi condizioni ed è stato necessario usare il defibrillatore e una dose di adrenalina infracuore per far si che il battito tornasse regolare per poi trasportarlo in urgenza presso il nosocomio trevigiano dove è stato immediatamente ricoverato e dove ora lotta tra la vita e la morte. La prognosi resta per ora riservata, anche perchè il 53enne è stato posto sotto coma farmacologico. Di sicuro si è trattato di una sistolia, ma non si esclude che la vittima potesse soffrire di patologie cardiache non ravvisabili o che abbia assunto farmaci o sostanze per aiutarlo nell'atto sessuale. Nel frattempo comunque l'abitazione del transessuale, che ha momentaneamente salvato la vita del proprio cliente, è stata ispezionata dalle forze dell'ordine che hanno poi raccolto la sua deposizione sull'accaduto mentre la famiglia sconvolta veniva informata sul triste episodio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infarto durante l'amplesso con un trans: gravissimo un 53enne

TrevisoToday è in caricamento