rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Vittorio Veneto

Esce di casa per andare in ospedale, in mezz'ora gli rubano la pensione

Amara scoperta per un anziano di Vittorio Veneto. Al ritorno dal nosocomio, dove si era sottoposto alla terapia oncologica, non trova più gli oltre mille euro che aveva recentemento percepito

Ripulito della pensione in pieno giorno e in appena mezz'ora, giusto il tempo di andare all'ospedale per la sua abituale terapia e tornare.

E' stata un'amara sorpresa per un anziano di 84 anni di Sant'Andrea di Vittorio Veneto, che qualche giorno fa tornando dal nosocomio ha scoperto che ignoti lo avevano derubato.

Come racconta La Tribuna di Treviso, l'uomo si sottopone regolarmente a una terapia oncologica all'ospedale di Costa. Quella mattina si era allontanato con la figlia, per non più di mezz'ora, ma sufficiente ai ladri per entrare in azione. A facilitare la loro impresa il denaro, oltre mille euro, lascito sul comodino e la porta del garage socchiuso per la fretta.

Al ritorno dell'anziano con la figlia la pensione era svanita nel nulla. Un duro colpo per l'uomo, già provato dalla malattia.

Con tutta probabilità i malviventi avevano avuto modo di osservare le abitudini della loro vittima e quella mattina si trovavano appostati, pronti ad agire. Il garage lasciato aperto ha solo agevolato il loro piano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa per andare in ospedale, in mezz'ora gli rubano la pensione

TrevisoToday è in caricamento