rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Vittorio Veneto

Valanga improvvisa sul Col Visentin: i vigili del fuoco liberano un'auto in difficoltà

E' successo ieri pomeriggio in Val Lapisina. Nessuno è rimasto ferito, ma i pompieri hanno dovuto operare per diverse ore per cercare di scavare un passaggio tra la neve

Poco prima delle 15 di ieri i vigili del fuoco sono intervenuti sul Col Visentin, nel comune di Vittorio Veneto, per liberare un’auto rimasta bloccata a causa di una slavina di neve. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita. Nel dettaglio, due auto stavano affrontando insieme la discesa del monte (da sopra l’abitato di Longhere in Val Lapisina) quando c’è stato un distacco di neve per una lunghezza di decine di metri e per un’altezza di oltre uno. Un’auto è riuscita a transitare mentre l'altra è rimasta bloccata. I pompieri, arrivati sul posto con due mezzi, hanno dunque aperto un varco utilizzando dei badili e per poi tirare con un paranco l’auto, riuscendo a portarla in una zona pulita per farle riprendere il viaggio. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle 18.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valanga improvvisa sul Col Visentin: i vigili del fuoco liberano un'auto in difficoltà

TrevisoToday è in caricamento