menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Risparmiatori di Banca Popolare di Vicenza in rivolta: occupato uno stabile a Valdobbiadene

Sale la tensione: una trentina di persone sono entrate in uno stabile commerciale non utilizzato durante una manifestazione di protesta contro la svalutazione delle azioni

VALDOBBIADENE Scatta la rivolta dei risparmiatori ed azionisti della Banca Popolare di Vicenza. Una trentina di persone, nel corso di una manifestazione di protesta, sono entrati in uno stabile commerciale, ristrutturato ma non utilizzato, a Valdobbiadene, in piazza Marconi.

Ad annunciare il blitz sono stati alcuni rappresentanti di alcune associazioni nate dopo la crisi collegata alla svalutazione delle azioni spiegando che per questa mattina era in programma una manifestazione ma che la decisione di entrare nell'immobile sarebbe stata assunta autonomamente da una componente di associati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento