rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Aggressione al bar, daspo "Willy" per due 40 enni

L'episodio risale allo scorso mese di febbraio. A finire nel mirino un cliente di un bar di Valdobbiadene, provocando loro gravi lesioni al volto

La Questura di Treviso ha emesso due provvedimenti di divieto di accesso ai pubblici esercizi per la durata di due anni, applicando dunque il “Daspo Willy”, a carico di due cittadini macedoni di circa 40 anni. I due uomini nella serata dello scorso mese di febbraio avevano aggredito un cliente di un bar di Valdobbiadene, provocando loro gravi lesioni al volto.
 
Per questo episodio i due balcanici, uno dei quali anche con numerosi precedenti penali e di polizia proprio per fatti simili commessi in passato, erano stati dapprima identificati e successivamente deferiti all’autorità giudiziaria dai Carabinieri di Valdobbiadene. Da inizio anno sono già 22 i provvedimenti di divieto di accesso ai Pubblici Esercizi che il Questore della Provincia di Treviso ha adottato per episodi di violenza verificatesi all’interno di locali pubblici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione al bar, daspo "Willy" per due 40 enni

TrevisoToday è in caricamento