rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Vittorio Veneto / Piazza Giovanni Paolo I

Quartiere di Ceneda in mano ai vandali: esasperati i residenti

Da tempo il quartiere di Ceneda, a Vittorio Veneto, è preda di atti vandalici e violenze gratuite. L'ultimo episodio solo qualche giorno fa. Per i residenti la situazione è diventata invivibile

Continuano gli episodi di vandalismo a Ceneda, popoloso quartiere della città della Vittoria.

L'ultimo in ordine di tempo è avvenuto pochi giorni fa, in piena notte. Ignoti hanno mandato in frantumi gli specchietti di sette vetture parcheggiate lungo via Foscolo e San Tiziano. Non contenti i vandali si sono anche divertiti a gettare in piena strada le sedie e un tavolino di un bar che si affaccia su piazza Giovanni Paolo I.

Per tutti i residenti parla Diego Valentino, titolare insieme alla madre del locale preso di mira dai vandali: "Sono entrati nel giardino sul retro e lo hanno messo a soqquadro. Per fortuna non sono entrati nei locali - racconta - Poi si sono sfogati con i tavolini e le sedie che guardano la piazza, facendoli finire in mezzo alla strada. Spero che vengano identificati il prima possibile".

Qualche mese fa era stata presa di mira la Renault Twingo di colore rosso scuro di una signora residente nei pressi della piazza. L'automobile andò completamente distrutta nel cuore della notte e solo l'intervento dei Vigili del fuoco evitò il peggio.

Sempre un anno fa, in via Sofratta, venne appiccato il fuoco ad altre due automobili. Dopo l'incendio fu ritrovato un'accendino, forse usato per provocare l'incendio.

Nessuno lo dice apertamente, ma l'apprensione per questi episodi di violenza gratuita e notturna lascia il segno. L'auspicio dei residenti è che questa sequela di atti finisca quanto prima.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere di Ceneda in mano ai vandali: esasperati i residenti

TrevisoToday è in caricamento