rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca Vittorio Veneto / Via San Gottardo, 11

Vandali alla chiesa di San Gottardo: muri imbrattati per l'ennesima volta

A segnalare l'accaduto il consigliere di circoscrizione Michele Bastanzetti. Rabbia e sdegno tra i residenti della zona che chiedono telecamere per individuare i responsabili. I controlli non bastano

La chiesa di San Gottardo a Vittorio Veneto è finita per l'ennesima volta nel mirino dei vandali. Una situazione di degrado divenuta ormai insostenibile per molti residenti. A denunciare l'ultimo raid vandalico è stato il consigliere di circoscrizione, Michele Bastanzetti.

Insulti scurrili, bestemmie e simboli fallici sono stati lasciati dai responsabili sui muri esterni del tempietto sacro. Un attacco definito blasfemo e brutale. I responsabili restano a piede libero dal momento che in zona mancano videocamere di sorveglianza, chieste a gran voce dai residenti. I controlli del Comune nella zona del monte Altare ci sono ma non bastano per fermare i giovani che, soprattutto di notte, si trovano nei pressi della chiesa, trasformandola in un luogo di assoluto degrado urbano. Dopo questo nuovo episodio ai danni della chiesa, il Comune starebbe valutando l'installazione di una telecamera di sorveglianza in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali alla chiesa di San Gottardo: muri imbrattati per l'ennesima volta

TrevisoToday è in caricamento