Writer imbrattano le vetrine di un negozio di animali, indagano i carabinieri

Raid nella notte al Love4pets di via Mercatelli a Susegana, la rabbia delle proprietarie: "Da parte nostra solo tanta pietà"

La foto pubblicata sulla pagina Facebook del negozio Love4pets

SUSEGANA Raid vandalico nella notte a Susegana in via Mercatelli. A finire nel mirini il negozio di animali "Love4pets". Una o più persone, con una bomboletta di vernice spray nera, hanno imbrattato le vetrate esterne dell'attività commerciale, gestita da due giovani imprenditrici della zona. Le proprietarie hanno affidato alla pagina Facebook del negozio la loro rabbia.

"Stanotte -scrivono- qualche idiota (avete altri modi per definirlo?) ha ben pensato di vandalizzare le vetrine del nostro negozio! Evidentemente l'unico modo che conosce per sollevare il suo ego è cercare di sminuire gli altri. Da parte nostra solo tanta pietà...".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora del caso si occuperanno i carabinieri che acquisiranno le telecamere di videosorveglianza della zona a caccia dei responsabilli. Nel corso della giornata, dopo questo spiacevole contrattempo, le vetrate del negozio "Love4pets" sono state ripulite. Alcuni residenti hanno segnalato, sempre attraverso Facebook, che questo episodio non sarebbe un caso isolato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Maltempo, albero cade e travolge un'auto: vigilante ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Gli immigrati della Serena devono tornare a casa loro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento