rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Farra di Soligo / Via Alessandro de Toffoli

Vandali minorenni al parco giochi: danni al porfido e a una giostra

L'area giochi in Via de Toffoli a Soligo è finita nel mirino di un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni. Imbrattato il nuovo "castello" costato 2.500 euro. Alcuni testimoni avrebbero assistito alla scena

Vandali in azione al parco giochi di Via Alessandro de Toffoli, nella frazione di Soligo. Le immagini dei danni sono state pubblicate sui social dal sindaco di Farra di Soligo, Mattia Perencin.

WhatsApp Image 2021-10-29 at 16.32.30 (1)-2

Alcuni testimoni avrebbero assistito alla scena: i responsabili sarebbero un gruppo di ragazzini della zona, tutti con un'età compresa tra i 12 e i 15 anni. I carabinieri sono stati informati dell'accaduto e stanno passando al setaccio i filmati delle videocamere di sorveglianze per dare un nome ai responsabili. Nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 ottobre il primo raid con il danneggiamento del porfido del vialetto che porta all'area giochi. In settimana però i vandali sono tornati a colpire, imbrattando anche la giostra-castello installata pochi mesi fa dall'amministrazione comunale dopo una spesa di 2500 euro. Soldi pubblici che ora dovranno essere utilizzati ancora per sistemare i danni provocati dai baby-vandali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali minorenni al parco giochi: danni al porfido e a una giostra

TrevisoToday è in caricamento