rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Montebelluna

Atto vandalico alla statua di Balljiana, l'autore la ripara gratis

L’atto vandalico risalente alla notte tra martedì 11 e mercoledì 12 agosto aveva compromesso in modo grave la scultura dell’alunno

MONTEBELLUNA Ad un giorno dalla scoperta dell’atto di vandalismo che ha colpito la statua in bronzo realizzata da Carlo Balljana in via Papa Giovanni XXIII a Montebelluna, lo scultore si offre per riparare la scultura in modo gratuito. La sorpresa è di giovedì mattina, quando lo scultore trevigiano ha contatto il sindaco di Montebelluna per annunciare il dispiacere per quanto accaduto e prestare la propria opera per la riparazione della scultura che rappresenta una maestra con un alunno.

L’atto vandalico risalente alla notte tra martedì 11 e mercoledì 12 agosto aveva compromesso in modo grave la scultura dell’alunno, completamente spezzata a partire dalla base. Sul posto era intervenuta la Polizia locale per i rilievi del caso e per avviare la ricerca dei responsabili del grave episodio.  “Provo non solo rammarico - spiega l’artista - ma anche indignazione di fronte allo sfregio di questa mia creatura. Ho sempre avuto massima stima e fiducia dell’operato di Marzio Favero, prima come professore e poi come sindaco di una bella città come Montebelluna; nella cultura ci siamo sempre trovati d’accordo e per questo motivo voglio omaggiate la spesa del restauro della statua perché l’arte e la cultura sono indissolubili e vanno oltre le nefandezze e gli sfregi di certe persone che appartengono ad una società a dir poco depravata. Non cerchiamo i colpevoli dell’insano gesto ma mi limito a dire che, le famiglie, ed i genitori devono impegnarsi ad educare i propri figli, perché, purtroppo, si assiste a troppo permessivismo accondiscendente”.

“Ringrazio moltissimo l’artista per la sollecitudine con cui mi hai chiamato, per le dimostrazioni di stima e per la generosità con cui si offre di riparare la sua statura oggetto di un atto insulso - commenta il sindaco di Montebelluna, Marzio Favero -. Quello di Balljana è un bel gesto che ci riporta ai valori autentici della cultura in cui vi rientra, ad esempio, anche quello di usare la generosità per porre rimedio ad un atto insensato di danneggiamento di un’opera d’arte che è anche opera pubblica. Lo ringrazio a nome di tutta la città di Montebelluna”. Nella mattinata di venerdì gli addetti dell'ufficio lavori pubblici provvederanno alla rimozione della statua della maestra, leggermente danneggiata nella parte inferiore. Quindi, entrambe le statue saranno trasferite nel laboratorio di Balljana per la riparazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto vandalico alla statua di Balljiana, l'autore la ripara gratis

TrevisoToday è in caricamento