rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Vittorio Veneto

Squarciata la tensostruttura per il pattinaggio: è caccia ai vandali

Dei ragazzini avrebbero tagliato il tendone piazzato dal Comune sul retro del Victoria Sport a Vittorio Veneto. Ad accorgersi del danno altri giovani

Un brutto episodio di vandalismo ha duramente colpito la comunità di Vittorio Veneto, soprattutto i più giovani. Negli ultimi giorni, infatti, è stato segnalato un importante danneggiamento alla tensostruttura presente nel retro del Victoria Sport, Posizionato lì per sei mesi dopo essere stato preso a nolo per 20mila euro dal Comune, il tendone è stato completamente tagliuzzato da un gruppetto di ragazzini della zona tra i 12 e i 14 anni. Come riporta "il Gazzettino", ad accorgersi del problema sono stati altri giovani del posto che abitualmente usano il vicino skate-park e che, dunque, hanno subito avvisato il Comune di quanto successo. Inoltre, in mano al sindaco ci sono già anche dei video che ritraggono proprio i ragazzini nell'intento di danneggiare la struttura, tanto che in breve saranno identificati. Non è ancora chiaro, invece, se il Comune voglia procedere con una denuncia dell'episodio o se, magari, attenderà prima un confronto con i genitori dei "vandali" per capire poi come muoversi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squarciata la tensostruttura per il pattinaggio: è caccia ai vandali

TrevisoToday è in caricamento