Cronaca Vazzola / Via del Mas

Malore per un bimbo di 20 mesi, interviene l'elicottero del Suem

Paura questa mattina intorno alle 7.30 in un condominio di via Del Mas, a Vazzola. Il piccolo era già stato operato un anno fa per problemi cardiaci e proprio in mattinata avrebbe dovuto raggiungere Verona per un controllo di routine

Si trova ricoverato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, in condizioni gravi ma stabili, un bimbo di appena venti mesi, di origini senegalesi, che è stato colpito da un malore all'alba di oggi, poco dopo le 7.30. L'episodio è avvenuto in una palazzina di via Del Mas, a Vazzola. Il piccolo sarebbe stato colpito da una crisi cardiaca: al suo risveglio non reagiva normalmente agli stimoli dei genitori che si sono subito rivolti al 118.

Il bimbo era già stato sottoposto ad una delicata operazione, per problemi di natura cardiaca, già un anno fa. In mattinata era peraltro previsto un controllo di routine all’ospedale di Verona.

In via del Mas, oltre all'elicottero, intervenuta un’ambulanza e l’automedica. Dopo avergli prestato le prime cure sul posto, il bambino è stato portato in ambulanza fino all’elicottero, atterrato a circa cento metri di distanza, e poi trasportato d’urgenza al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Qui il giovanissimo è stato intubato. Il padre del bimbo ha raggiunto l’ospedale mentre intorno alla palazzina si sono radunati alcuni residenti, preoccupati sentendo le sirene dei mezzi di soccorso e vedendo atterrate l'elicottero del Suem.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore per un bimbo di 20 mesi, interviene l'elicottero del Suem

TrevisoToday è in caricamento