menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stroncato da un infarto, muore operaio comunale di 60 anni

Dario Contarin si trovava nella sua abitazione di Bessica di Loria, dove stava trascorrendo un periodo di ferie. Dipendente del Comune di Vedelago, lascia moglie e due figli

VEDELAGO E' stato stroncato da un infarto, fatale, che lo ha colpito mentre era a casa, in ferie. La tragedia si è consumata alcuni giorni fa all'interno di un'abitazione di Bessica di Loria. A perdere la vita Dario Contarin, dipendente del Comune di Vedelago che si occupava della manutenzione delle aree pubbliche. L'uomo, molto conosciuto, lascia la moglie Beppina e due figli. Il funerale è previsto per oggi, lunedì 20 agosto, presso la chiesa parrocchiale di Bessica di Loria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento