Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

Incidente mortale in via Spada a Fanzolo. Purtroppo inutili i soccorsi del Suem 118. Indagano i carabinieri di Castelfranco Veneto. A perdere la vita Monica Bordin, dipendente Ulss presso l'ospedale di Montebelluna

Monica Bordin

Una donna di 57 anni, Monica Bordin, è morta in un incidente stradale avvenuto nella prima mattinata di oggi, domenica 18 ottobre, poco dopo le 9, in via Spada a Fanzolo di Vedelago. La donna, in sella ad una bicicletta, è stata travolta e uccisa da un'auto: la malcapitata, di circa 50 anni, si trovava in compagnia del marito, anche lui in sella ad una bici mountain bike. Purtroppo inutili i soccorsi da parte del Suem 118. Per i rilievi di legge sono intervenuti i carabinieri di Castelfranco Veneto. Monica Bordin, in base a quanto accertato dai militari, stava percorrendo in bici via Spada proveniente da Montebelluna, quando, per cause in corso accertamento, è andata a scontrarsi con una Opel condotta da un 57enne della provincia di Treviso che proveniva dall'opposto senso di marcia.

Monica Bordin viveva a Montebelluna con la famiglia, lascia il marito e due figlie. La donna era molto conosciuta: lavorava presso l'ospedale di Montebelluna, nella segreteria del reparto di ginecologia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Zaia, nuova ordinanza per le scuole superiori: «Didattica digitale al 75%»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento