rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Vedelago

Ladri di rame saccheggiano il cimitero di Vedelago: sparite grondaie e tetti

L'assalto è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì. Prese di mira tre cappelle di famiglia. Malviventi penetrati forse attraverso il cantiere di ampliamento

VEDELAGO Depredato dai "ladri di rame" il cimitero di Vedelago, in via Papa Sarto. Ignoti, nella notte tra domenica e lunedì, hanno staccato buona parte delle grondaie e letteralmente staccato le coperture in "oro rosso" di tre cappelle funerarie. I malviventi, secondo quanto trapela dalle indagini che i carabinieri stanno svolgendo, potrebbero essere penetrati nel Camposanto attraverso il cantiere di ampliamento che è attualmente allestito in via Sarto. Il danno ammonta a diverse migliaia di euro. Oggi, martedì, il vicesindaco Marco Perin si è recato sul posto per vedere personalmente lo scempio compiuto dai ladri. Grande lo sdegno da parte dell'amministrazione comunale e in tutta la comunità vedelaghese.

cimiterovedelago

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di rame saccheggiano il cimitero di Vedelago: sparite grondaie e tetti

TrevisoToday è in caricamento