menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme vela precipitata a Follina, ma sono solo palloncini colorati

Falsa emergenza domenica 4 maggio in un bosco di Praderadego. Il Soccorso alpino è stato mobilitato per la presunta caduta di un parapendio, ma in realtà si trattava di palloncini

FOLLINA - "Correte! C'è un parapendio impigliato tra gli alberi!". E' suonato pressappoco così la chiamata pervenuta domenica pomeriggio al 118.

Intorno alle 13.30 un passante ha chiamato i soccorsi, preoccupato da quella che aveva tutto l'aspetto di una vela di parapendio, impigliata tra gli alberi del bosco poco sopra Praderadego, al confine tra la Marca trevigiana e il Bellunese.

Una squadra del Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è quindi partita in direzione del luogo indicato, mentre decollava l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore.

Appena sorvolato il punto, tuttavia, l'equipaggio ha subito scoperto che non si trattava di un parapendio precipitato bensì di palloncini colorati e l'allarme è rientrato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento