rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Ragazzo in coma etilico, lo salva la vicina di casa

Dopo aver trascorso la serata in discoteca, un ventenne di Treviso è svenuto nella sua auto, poco distante da casa. Una vicina lo ha soccorso e portato in ospedale

Era riverso sul volante della propria auto, privo di sensi. A salvarlo è stata la vicina di casa, che lo ha portato di corsa al pronto soccorso.

Il ragazzo, un trevigiano di 20 anni, aveva trascorso una serata piuttosto impegnativa in discoteca, in compagnia di alcuni amici. Un bicchiere tira l’altro e il ventenne doveva averne bevuti parecchi, perché arrivato nei pressi di casa, in auto, è svenuto.

Fortunatamente la sua vicina si è accorta del suo stato e lo ha portato al pronto soccorso del Ca’ Foncello, avvisando poi i genitori del ventenne, che dopo le cure è stato dimesso e riaccompagnato a casa da mamma e papà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo in coma etilico, lo salva la vicina di casa

TrevisoToday è in caricamento