menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si siedono sui muretti di via Roma: la polizia stacca le prime multe contro il degrado

Pugno duro dell'amministrazione comunale contro chi si siede nelle aiuole o si distende lungo il parapetto del ponte sul Sile. A Sant'Andrea comminati anche tre Daspo temporanei

TREVISO Dopo le prime diffide ecco anche le prime multe contro il degrado tra via Roma, Riviera Santa Margherita e i giardinetti di Sant'Andrea. Nelle ultime ore, infatti, come riporta "la Tribuna", sono state comminate diverse sanzioni a chi trovato sostare a terra nelle aiuole fronte stazione o disteso lungo il parapetto del ponte sul Sile. Le persone multate, sia italiane che straniere, erano già state avvertite nei giorni scorse ma, in quanto recidivi, dovranno ora pagare una sanzione di 50 euro ciascuno. Altri soggetti sono invece stati trovati a bere bevande alcoliche ai giardini lungo la Riviera e per loro è scattato un Daspo temporaneo che gli obbligherà a non recarsi in città per 48 ore. Insomma, dopo i tanti proclami ecco le prime concrete azioni di polizia volte a ridurre il degrado cittadino per aumentare al contempo il decoro del centro storico e la sua sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento