Giovanissimo calciatore colpito da emorragia cerebrale, lotta tra la vita e la morte

L'atleta, originario di Resana, è stato operato d'urgenza all'ospedale di Treviso. Parole d'affetto dal club calcistico biancorosso nel quale milita nel ruolo di difensore

Lunedì sera è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Treviso dove è stato operato poco dopo a seguito di un'emorragia cerebrale. Protagonista della vicenda un calciatore di 16 anni che ora lotta tra la vita e la morte. A darne notizia è la società Lr Vicenza in quanto il ragazzo è un difensore della formazione Allievi Under17 del club biancorosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In queste ore il club ha dedicato un post sulla propria pagina Facebook per espimere affetto e vicinanza al giovane: "Ti sei sempre dimostrato un guerriero in campo, battagliando su ogni pallone più di chiunque altro, come il tuo spirito combattivo ti porta a fare. Questa è una partita ancora più difficile da affrontare ma sappiamo quanto forte tu sia, i tuoi compagni e tutta la grande famiglia biancorossa sono al tuo fianco, anche in questa battaglia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento