menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era scomparso sabato scorso, trovato morto nel Piave

Si sono concluse tragicamente le ricerche di Gianni De Vecchi, operaio 57enne di Valdobbiadene: il suo corpo è stato rinvenuto sul greto del fiume nella zona di Vidor

Si sono purtroppo concluse tragicamente le ricerche di Gianni De Vecchi, operaio 57enne di Valdobbiadene sparito nel nulla da sabato scorso: il suo corpo è stato rinvenuto, nella mattinata di oggi, giovedì, sul greto del fiume Piave nella zona di Vidor. Le ricerche, dopo la denuncia dei famigliari ai carabinieri, erano partite ieri, mercoledì. L'uomo lavorava presso un mobilificio di Moriago della Battaglia: secondo alcuni testimoni il 57enne si sarebbe allontanato in auto (lasciata poi da un carrozzie a Sernaglia, in seguito ad un incidente che lo aveva costretto ad allontanarsi a piedi), spegnendo quasi subito il cellulare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento