menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scomparso nel nulla da sabato scorso, ricerche in corso

Gianni De Vecchi, 57 anni, è residente a Vidor e domiciliato a Valdobbiadene. L'uomo lavora come operaio in un mobilificio di Moriago della Battaglia, sparita anche la sua auto, una Fiat Punto nera. Il cellulare risulta spento

Forste apprensione in queste ore per la sorte di Gianni De Vecchi, 57 anni, residente a Vidor e domiciliato a Valdobbiadene, in via Santo Stefano nella frazione di Bigolino: da sabato scorso l'uomo è letteralmente sparito nel nulla, gettando nel panico famigliari e amici. L'uomo lavora come operaio in un mobilificio di Moriago della Battaglia e stando a quanto è emerso, sarebbe sparita anche la sua auto, una Fiat Punto nera. Il cellulare risulta spento da alcuni giorni. A riportare la notizia, diffusa su Facebook, è stato il sito Qdpnews. Le ricerche, avviate dai carabinieri di Vittorio Veneto dopo la denuncia di scomparsa dell'uomo, sono attualmente in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento