Scomparso nel nulla da sabato scorso, ricerche in corso

Gianni De Vecchi, 57 anni, è residente a Vidor e domiciliato a Valdobbiadene. L'uomo lavora come operaio in un mobilificio di Moriago della Battaglia, sparita anche la sua auto, una Fiat Punto nera. Il cellulare risulta spento

Forste apprensione in queste ore per la sorte di Gianni De Vecchi, 57 anni, residente a Vidor e domiciliato a Valdobbiadene, in via Santo Stefano nella frazione di Bigolino: da sabato scorso l'uomo è letteralmente sparito nel nulla, gettando nel panico famigliari e amici. L'uomo lavora come operaio in un mobilificio di Moriago della Battaglia e stando a quanto è emerso, sarebbe sparita anche la sua auto, una Fiat Punto nera. Il cellulare risulta spento da alcuni giorni. A riportare la notizia, diffusa su Facebook, è stato il sito Qdpnews. Le ricerche, avviate dai carabinieri di Vittorio Veneto dopo la denuncia di scomparsa dell'uomo, sono attualmente in corso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Infrastrutture e appalti, inchiesta colossale sconvolge il Nord-est

  • Attualità

    Veterinario gratis per gli animali da compagnia delle persone in difficoltà economica

  • Cronaca

    Violenza sulle donne: nel 2018 già 18 casi di stalking

  • Cronaca

    A processo per stalking racconta la sua verità: «Picchiata perchè facevo domande»

I più letti della settimana

  • Terrore al Toys center: ladri in azione tra i bambini

  • Si schiantano fuori strada con l'auto in piena notte: feriti un 23enne ed un 60enne

  • Grave incidente tra cinque auto lungo la Treviso-Mare: 8 feriti tra cui un bimbo

  • Sesso di notte sotto la Loggia: un residente filma tutto

  • Entrano dalla parrucchiera e fanno razzia di portafogli

  • Sale in macchina e scompare: ricerche a tappeto per ritrovarlo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento