rotate-mobile
Cronaca

Festività dei defunti, Contarina potenziata la vigilanza cimiteriale

Contarina garantirà la sicurezza dei visitatori con un servizio di controllo intensificato in tutti i cimiteri dei Comuni aderenti al servizio

TREVISO Contarina ha intensificato la vigilanza nei cimiteri dei Comuni aderenti al servizio cimiteriale integrato: Borso del Grappa, Carbonera, Casale sul Sile, Casier, Castello di Godego, Monastier di Treviso, Montebelluna, Morgano, Pederobba, Ponzano Veneto, Preganziol, Treviso e Zenson di Piave. Il potenziamento dei controlli prevede, da ottobre a fine anno, il servizio di vigilanza privata con l’obiettivo di assicurare attente verifiche nei momenti di apertura e chiusura dei cancelli, oltre ad un sopralluogo esterno presso i parcheggi e le aree adiacenti ai cimiteri.

“Il servizio di vigilanza privata, così come i servizi operativi, sono stati appositamente intensificati al fine di garantire la sicurezza dei numerosi cittadini che, in occasione della Ricorrenza dei defunti, visiteranno i cimiteri e per la tutela del patrimonio storico cimiteriale. Inoltre, Contarina ha realizzato un omaggio floreale posto all'ingresso di ogni camposanto e nei campi bambini, dove presenti. Un piccolo gesto a dimostrazione della nostra vicinanza ai cittadini in questi giorni particolari e che vuole rendere i cimiteri luoghi sempre più curati e decorosi” – dichiara il Presidente di Contarina spa Franco Zanata.

Infine, mercoledì 1° novembre, Contarina assicurerà la presenza di proprio personale nei cimiteri, svolgendo attività di controllo e sicurezza e garantendo servizi quali pulizia, fruizione dei servizi igienici e svuotamento dei contenitori per la raccolta dei rifiuti. Raccolta che verrà effettuata con una frequenza intensificata con possibilità di effettuare interventi a chiamata in caso di particolari necessità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festività dei defunti, Contarina potenziata la vigilanza cimiteriale

TrevisoToday è in caricamento