rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Villorba / Via Pola

Alpaca e lama in fuga nella nebbia, rintracciati dai carabinieri

Singolare intervento in mattinata da parte dei militari a Villorba. Gli animali, in fuga da un'azienda agricola della zona, rischiavano di finire sulla carreggiata e di venire travolti. Sono stati rintracciati in via Campagnola

Curioso intervento nella prima mattinata di oggi, 2 gennaio, da parte di militari dell'Arma nel comune di Villorba, alle porte di Treviso. Tre alpaca e tre lama si erano infatti allontanati da un terreno di proprietà privata, villa Fanna, la cui titolare ha avvisato tempestivamente dell'accaduto i carabinieri. A rendersi conto di quanto è accaduto anche alcuni dipendenti della vicina azienda "Nonno Andrea" che hanno a loro volta segnalato che gli animali si trovavano fuori dal recinto. La pattuglia dell'Arma è intervenuta anche per scongiurare eventuali pericoli nella via Campagnola, adiacente al campo interessato, un'arteria stradale secondaria ma comunque percorsa da molti automobilisti dove in quel momento, peraltro, gravava una fitta nebbia. Non senza qualche difficoltà e grazie all'opera di proprietari e vicini accorsi sul posto gli animali, illesi, sono stati ricondotti all'interno dell'area recintata, senza conseguenze per alcuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpaca e lama in fuga nella nebbia, rintracciati dai carabinieri

TrevisoToday è in caricamento