rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca Villorba / Via Piave

Controllo dei carabinieri, scappa e getta via un sacchetto di cocaina

L'episodio è avvenuto lunedì sera in via Piave a Villorba e ha portato i carabinieri a fermare un 22enne kosovaro che teneva in auto anche vari attrezzi da scasso

Ieri, 21 novembre, verso le 18.30, è stato notato procedere alla guida di autovettura, a bassa andatura, da una pattuglia di carabinieri impegnata in perlustrazione in via Piave, nei pressi di una zona residenziale del Comune di Villorba. I militari, effettivi alla locale Stazione dei carabinieri, insospettitisi, hanno quindi deciso di sottoporre a controllo l'individuo, poi identificato in un 22enne di origini kosovare che alla vista dei militari ha subito cercato di disfarsi di un involucro gettandolo in un cespuglio a bordo strada. Bloccato il soggetto, veniva recuperato il sacchettino contenente una ventina di grammi di cocaina, mentre una accurata perquisizione a bordo del veicolo, una Lancia Lybra, ha permesso di rinvenire e sequestrare tenaglia, piede di porco, tre taglierini, del filo di ferro e guanti. Lo straniero è stato arrestato in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e deferito per il possesso dell'"armamentario" trovato in suo possesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo dei carabinieri, scappa e getta via un sacchetto di cocaina

TrevisoToday è in caricamento